Teseo7

Teseo7_box

La risposta di Zucchetti Centro Sistemi alla richiesta di un ERP in linea con le nuove esigenze che ogni azienda oggi si trova ad affrontare

Teseo è un ERP in linea con le nuove esigenze del mercato odierno: il suo carattere modulare e flessibile consente infatti di gestire informazioni e non solo dati.
Caratteristiche generali: Teseo è parametrizzabile e configurabile a seconda delle esigenze dell’azienda. Qualsiasi tipologia di settore merceologico può essere pertanto potenzialmente approcciata: industria manifatturiera, commerciale e di produzione.

Caratteristiche tecnologiche

Il prodotto è stato completamente realizzato e implementato con l’aiuto del case ERWin*.

ERwin è una soluzione per la modellizzazione dei dati, con cui creare e gestire database, data warehouse ed enterprise data resource model.

Il tool di sviluppo permette alle business application di muoversi verso ciò che il mercato richiede:

database indipendente (Adabas, DB2, Informix, MS SQL, Oracle, PostgreSQL, Sybase)*;
connessione indipendente (ASCII Terminal, MS PC, HTML, JAVA e workstation)*;
adattabilità a qualsiasi interfaccia Web.
multipiattaforma (IBM AIX, HP-UX, UNIX SCO OPENSERVER, LINUX, WINDOWS NT4/2000/XP/2003)

teseo_img_001

Moduli e funzioni

Teseo permette, grazie alla sua struttura modulare ed alle soluzioni tecniche adottate, di scegliere i moduli che soddisfano le necessità aziendali senza correre il rischio di sovradimensionare il sistema informatico dell’impresa.
Nel caso in cui l’azienda cresca e debba risolvere problemi più complessi, può facilmente integrare l’applicativo con gli altri moduli a disposizione.

Aspetti salienti

Gestione multiaziendale su database separati, che consente: salvataggio/ripristino più efficienti; miglioramento prestazionale; gestione/allocazione spazi disco più mirata; gestione organizzativa differenziata (menù applicativi gestione accessi e configurazioni applicative); replicazione automatica dei dati comuni tra aziende (causali, piano dei conti, ecc.)

Integrità referenziale

Rappresentazione tabellare normalizzata: dati atomici (disaggregati); collezione omogenea di dati (attributi omogenei quali ad es. importi; numero di conto nei rapporti con le banche; ecc.)

Standardizzazione della nomenclatura/tipologia dei campi attraverso l’ingegnerizzazione del database

Reporting operazionale, i cui modelli funzionali consentono: uscita di strutture orientate all’utente (XML), templates con cui costruire il report cartaceo, supporto di outputs alternativi/export, pubblicazione nativa su Web in vari formati (HTML, PDF)

Reporting direzionale, grazie ad un datawarehouse nativo: datamarts implementabili dall’utente e procedure di alimentazione facilmente integrabili e implementabili

Gestione accessi: autorizzazione esplicita e mirata dei diritti di gestione e utilizzo; definizione di profili applicativi, che esprimono percorsi operativi, modalità di accesso ed associazione di utenti (login) ad uno o più profili definiti; modulo per la definizione dettagliata dei diritti di accesso sia sulle funzioni (tabelle di dati omogenei) che su alcuni componenti della funzione in questione; reporting operativo sui diritti esplicitati (chi ha autorizzato, l’oggetto funzione/componente della autorizzazione, i livelli operativi assegnati, l’utente che ha ricevuto o a cui sono stati tolti i diritti assegnati, la data in cui ciò è avvenuto); informazioni richieste dalla legislazione sulla privacy; accessi sulle transazioni on-line; accessi sui reports operazionali; menù applicativi disegnati per utente/profilo applicativo

Work areas: possibilità di registrare transazioni parziali senza degradare informativamente il database aziendale e transazioni completabili o annullabili in momenti successivi; possibilità di far colloquiare tra loro sottosistemi applicativi
Classificazioni : possibilità di definire attributi, la loro strutturazione, la classificazione delle principali anagrafiche, la movimentazione se necessario, la visione dei movimenti secondo piani/fasi (es. budget)

Funzionalità web: possibilità di supportare l’azienda con procedure web-oriented al fine di gestire transazioni e collaborative con l’utilizzo di Internet; interfaccia nativa web nella filosofia di ERP esteso; integrabile con CRM, datawarehouse e business intelligence grazie alla pubblicazione di web service (tecnologia XML)

Allegati


Teseo 7

Size: 269 kB